Close

Questo sito utilizza cookie. Maggiori informazioni nella nostra Privacy Policy.

Serie D GAM - Bressanone

Bella giornata a Bressanone sabato 14 marzo 2015.

Oggi si fa sul serio. I ragazzi si giocano la promozione in serie D e l’Atesina partecipa con due squadre maschili per le categorie Allievi (Gabriele Santuari, Gabriele Russo, Michele Toccoli) e Open (Gianluca Pizzurro, Julian Baldessarini, Federico Magnabosco). Genitori, parenti e amici sono attenti e in apprensione, non per la competizione, visto che le squadre gareggiano sole, senza concorrenti, ma per le prestazioni individuali che vorrebbero essere al meglio, dopo le dure fatiche degli allenamenti.

Le prestazioni sono leggermente sottotono ed evidentemente il nervosismo degli atleti si fa sentire, tranne che per Gabriel Santuari che supera se stesso su tutti gli attrezzi. Gianluca Pizzurro soffre ancora dall’infortunio al polpaccio di due settimane fa, ma offre comunque una prestazione di carattere e di buon risultato.

C’è un po’ di confusione alle parallele, dove alcuni passaggi obbligatori vengono dimenticati e penalizzano il punteggio con implacabile giudizio.

Alla fine, con qualche acciacco e qualche lacrima, tutto si risolve per il meglio.

Una nota di merito per l’allenatrice Andrada Anastase che ha tenuto in mano le squadre con determinazione, professionalità e quel pizzico di “atteggiamento protettivo” tipicamente femminile che tanto può fare per la motivazione degli atleti.

Le due squadre vincono nelle rispettive categorie e tra medaglie, coppe e foto di gruppo, i sorrisi si sprecano e resta il sollievo per una giornata finita meglio delle premesse che sarà di buon auspicio per la seconda prova che si terrà l’11 aprile di nuovo nella piccola ma ben attrezzata palestra di Bressanone.

 

I nostri sostenitori

       

Area riservata