Close

Questo sito utilizza cookie. Maggiori informazioni nella nostra Privacy Policy.

Stage regionale ritmica partecipazione e professionalità

Si è concluso nei migliore dei modi  lo stage svoltosi al Palasport di Bolzano nell’ultima settimana di agosto. Organizzatori dell’evento : la Società Ginnastica Atesina in collaborazione con la direttrice tecnica regionale di ginnastica ritmica Monika Mihalich.

Vi hanno partecipato le trenta migliori ginnaste della Regione in rappresentanza della “Società ginnastica Atesina”  e della società “E’ Danza” di Bronzolo.

A supporto dell’evento, la tecnica federale e giudice internazionale professoressa Sandra Veronese, della società “Ardor Padova”, con altissima esperienza sia in campo nazionale ed internazionale.

Allo stage, le ginnaste di Bolzano, hanno avuto l’onore di lavorare e ammirare sei ginnaste della squadra nazionale Junior, che vantano la partecipazione a due Europei e due Campionati Mondiali.

In questa settimana di doppi allenamenti, le ginnaste si sono potute cimentare nello studio degli elementi tecnici specifici della ginnastica ritmica, approfondendo non solo il maneggio dei piccoli attrezzi come palla, fune, nastro, cerchio e clavette, ma anche lo studio delle difficoltà richieste dal nuovo codice dei punteggi federale.
Per i tecnici delle società presenti, è stata una grande esperienza formativa e di confronto, che sicuramente arricchirà il bagaglio tecnico, in vista dell’imminente stagione agonistica ormai alle porte.

La tecnica Padovana si è complimentata sia con la presidentessa della Società Atesina Luana Ganarin, sia con la direttrice tecnica regionale Monika Mihalich, per l’organizzazione e il clima d’accoglienza che lei e le ginnaste hanno avuto nella nostra cittadina, ma soprattutto ha apprezzato l’ottimo lavoro tecnico svolto sinora con le ginnaste.

Vista la soddisfazione di tecnici, ginnaste e genitori, non è da escludere possibili collaborazioni future con la tecnica nazionale Sandra Veronese e la Società “Ardor Padova”

 

I nostri sostenitori

       

Area riservata