Close

Questo sito utilizza cookie. Maggiori informazioni nella nostra Privacy Policy.

Le ragazze dell’Atesina sempre in prima fila ma vorrebbero più disponibilità dalle strutture

Il 22 febbraio al Palasport di via Resia a Bolzano si sono svolti i campionati di  serie B  di ginnastica artistica femminile (GAF )sezione Junior e Senior. La sezione femminile della Società Atesina si è espressa nel migliore dei modi , ottenendo la posizione più alta del podio con un totale di 130 punti.

Le atlete Valeria Mion, Elisa Cardinale, Sarah Dalla Mura, Giulia Beretta e Valentina Francesconi  dimostrano una maturità atletica idonea per affrontare al meglio le vicine fasi interregionali. Obbiettivo raggiunto, quindi, per lo staff tecnico composto da Antonio Presutti, Liljana Dimitrova, Katia Menestrina e Giulia Francesconi che si erano riproposti di formare una squadra atleticamente  completa e competitiva, in grado di affrontare traguardi sempre più impegnativi e ambiziosi. Presente grande solidarietà da parte di tutti per sostenere queste atlete e anche le più giovani allieve, impegnate nelle competizioni provinciali individuali con ottime possibilità per le interregionali. Prossimo appuntamento per il quintetto Mion, Cardinale, Dalla Mura, Beretta, Francesconi sarà domenica  17 marzo in trasferta  a Mortara con le fasi suddette  della serie B. il loro obiettivo è quello di arrivare tra le prime 6 per potersi garantire il passaggio alle fasi finali valide per la serie A2. Il percorso di preparazione sarà tutt’altro che facile date le frequenti  chiusure del palasport ( unica struttura a Bolzano in grado si soddisfare le esigenze della ginnastica artistica a livello agonistico) che portano ad uno stop nella preparazione dei programmi sempre più impegnativi. Non favorisce questa situazione , la lungaggine burocratica richiesta dall’amministrazione Comunale (ufficio dello sport) per effettuare recuperi in tempi brevi. Questo non fa certo bene all’incentivazione dello sport e dei risultati che si vorrebbero  ottenere per incrementare l’attrattività  e la visibilità che potremmo dare al settore ginnastica della Provincia e Comune di Bolzano. Le ragazze e gli allenatori sono comunque molto determinati e con passione ce la metteranno tutta per vincere tutte le difficoltà e guadagnare risultati confortanti. Forza ragazze siamo con voi.

 

I nostri sostenitori

       

Area riservata