Close

Questo sito utilizza cookie. Maggiori informazioni nella nostra Privacy Policy.

1° prova serie B1 e B2 GAF a Mestre

Dettaglio evento:

  • Data: -
  • Luogo:Mestre

1a prova serie B1 e B2 gaf a Mestre.

LA S.G. ATESINA VINCE A MESTRE

Si è svolta a Mestre sabato 21 febbraio 2015 la prima prova regionale del Campionato di serie B1 e B2 a squadre di ginnastica artistica femminile rivolta alle ginnaste della categoria Junior e Senior.

Ad aggiudicarsi il titolo è stata la Società Ginnastica Atesina A.S.D. di Bolzano con le ginnaste Sarah Dalla Mura, Chiara Cardinale, Sara Marinello, Valeria Mion e Gaia Montibeller, La squadra bolzanina, con un punteggio parziale di 62,400 (tot. 75.900), si è imposta sulla GymLab A.S.D. (parziale 59.400 e totale 64.900) e sullo S.C. Merano (parziale 56.400 e totale 70,200).

La classifica finale si ottiene sommando i sei migliori punteggi tra gli otto ottenuti in altrettanti esercizi eseguiti dalle ginnaste sui vari attrezzi.

Ottima prova di Sarah Dalla Mura, già protagonista ai Campionati di Specialità lo scorso anno, che con un eccellente 11,000 al corpo libero, 11,600 al volteggio e 10,150 alla trave, ha dato prova di grande lucidità nell’affrontare la gara.

Non da meno le prove di Chiara Cardinale, che nonostante la febbre, ha ottenuto un lodevole 11,300 al volteggio, 9,000 alla trave e 6,300 alle parallele e le prove di Sara Marinello che con un 9,350 al corpo libero e un 7,200 alle parallele, ha contribuito significativamente ad ottenere questo risultato, segno di un costante lavoro di crescita da parte dei tecnici e delle atlete.

Molto importante per la S.G. Atesina la partecipazione alle gare regionali su richiesta e impulso della stessa, questa  formula  prevede la partecipazione di tutte le società di ginnastica del Veneto,  e Trentino Alto Adige alla stessa competizione, stilando poi classifiche separate. In questo modo c’è maggior confronto tra le varie realtà di questo sport. Tecnici ed atleti hanno così maggior consapevolezza del lavoro svolto in palestra quotidianamente.

I tecnici Varzaru Olga e Marasescu Catalina hanno avuto nuovamente conferma di quanto gli sforzi in palestra di atlete e tecnici e il costante aggiornamento, possa avvicinare sempre di più la società bolzanina alle competizioni a livello nazionale.

 

Galleria immagini

 

I nostri sostenitori

       

Area riservata